Skip Navigation Links : Home : News : Diocesi di Roma

INFORMAZIONI DIOCESANE


DataInformazione
29/10/2016 18:24:52Papa Francesco il 2 novembre a Prima Porta. La Santa Messa per i defunti sarà presieduta dal Pontefice nel cimitero romano alle ore 16. Il 4 novembre alle 11.30 si terrà in San Pietro la celebrazione per i cardinali e i vescovi deceduti nel corso dell’anno. Nel 2015 la Messa presieduta dal Santo Padre per tutti i defunti si era svolta il 1° novembre, solennità di Tutti i Santi, all’ingresso monumentale del cimitero del Verano.
29/10/2016 18:23:55Pellegrinaggio degli universitari a Siena il 12 novembre. Il prossimo 12 novembre, l’Ufficio per la Pastorale Universitaria organizza il tradizionale pellegrinaggio degli universitari e accoglienza delle matricole. Per questa quattordicesima edizione, che avrà come filo conduttore il tema “Protagonisti nella storia” la tappa sarà Siena. Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alle cappellanie universitarie di tutte le facoltà degli atenei romani. E’ possibile consultare anche il sito www.uniurbe.org,e mandare una mail ad ufficiopastoraleuniversitaria@vicariatusurbis.org, oppure telefonare allo 06.69886584.
29/10/2016 18:22:50Famiglia, Vallini: da Cristo il dono di un «amore paziente» Trovare il coraggio, nei momenti difficili, di fermarsi, parlarsi, ascoltarsi, chiarirsi e perdonarsi. Non farsi contagiare dalla «lebbra che prende il cuore, lo atrofizza, lo chiude, lo impoverisce» ma affidarsi sempre e solo a Gesù, l’unico capace di donare «quell’amore paziente che sa anche aspettare e incassare una mortificazione». Perché il matrimonio «non è la festa e le fotografie» ma è «una cosa delicata». È un appello al perdono coniugale l’omelia che il cardinale Agostino Vallini ha tenuto sabato 8 ottobre nella basilica di San Paolo Fuori le Mura in occasione della “Festa del Perdono in famiglia” e del Giubileo della Misericordia. L’evento, al quale hanno partecipato un migliaio di famiglie provenienti da tutta Roma, ha chiuso la Settimana della famiglia “Insieme nell’amore”, organizzata dal Centro per la pastorale familiare della diocesi di Roma e dal Forum famiglie Lazio. L'articolo completo è disponibile sul Sito Diocesano.
11/01/2016 01:36:28Letture teologiche: “La misericordia nell’arte” dal 14 gennaio in Vicariato Il Mosè di Michelangelo, conservato nella basilica di San Pietro in Vincoli, sarà al centro del primo dei tre incontri della sesta edizione delle “Letture teologiche” organizzate dalla diocesi di Roma e dedicate a “La Misericordia di Dio nell’arte”. L’appuntamento avrà luogo giovedì 14 gennaio, dalle ore 20 (ingresso dalle ore 19), nell’Aula della Conciliazione del Palazzo apostolico lateranense, in piazza San Giovanni in Laterano 6/a dove sarà possibile parcheggiare. La serata inaugurale, così come gli altri appuntamenti del ciclo di riflessione, sarà aperta dall’introduzione di CESARE MIRABELLI, presidente emerito della Corte Costituzionale, e conclusa dal cardinale vicario AGOSTINO VALLINI. Quindi si confronteranno sul tema dell’incontro, “Il Mosè di Michelangelo – La guida”, il teologo gesuita padre JEAN PAUL HERNANDEZ, cappellano presso la Sapienza Università di Roma, MARCO BUSSAGLI, docente di Anatomia artistica all’Accademia di Belle Arti di Roma, e il generale FRANCESCO LANGELLA, capo del Corpo del Genio Aereonautico. Il ciclo delle “Letture teologiche” proseguirà il 21 e il 28 gennaio sempre alle 20, nell’Aula della Conciliazione del Palazzo lateranense (con possibilità di parcheggio nella piazza antistante). Giovedì 21 si parlerà de “La Vocazione di Matteo del Caravaggio – La Chiamata” con gli interventi di monsignor ANDREA LONARDO, direttore dell’Ufficio catechistico e Servizio per il catecumenato della diocesi di Roma, di ALESSANDRO ZUCCARI, docente di Storia dell’arte moderna alla Sapienza Università di Roma, e di MARIELLA ENOC, presidente dell’Ospedale Bambino Gesù. Giovedì 28 sarà la volta de “L’Inno alla Gioia di Beethoven – La Gioia” con relazioni di monsignor MARCO FRISINA, presidente della Commissione diocesana d’Arte Sacra, il maestro MICHELE DALL’ONGARO, sovrintendente dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia, ed EUGENIO GAUDIO, Rettore della Sapienza Università di Roma. Per accedere all’Aula della Conciliazione e partecipare al ciclo delle “Letture teologiche” sarà necessario comunicare la propria presenza ed esibire l’invito che sarà rilasciato dall’Ufficio per la pastorale universitaria della diocesi di Roma, al secondo piano del Palazzo del Vicariato: tel. 0669886342/584, fax 0669886503/544, e-mail ufficiopastoraleuniversitaria@vicariatusurbis.org.
07/04/2013 23.42.00Grande missione in cento piazze di Roma. Nell’ambito delle iniziative per l’anno della fede, dal 7 aprile al 5 maggio la diocesi sarà interessata da una grande missione popolare, promossa dal Cammino neocatecumenale. Nelle cinque domeniche si terranno in cento piazze di Roma incontri con canti, preghiere, testimonianze di ragazzi che si concluderanno con una catechesi su temi esistenziali: “Chi è Dio per te? Che senso ha la vita? Quale è la tua esperienza di Chiesa?”. Saranno presenti tre o quattro comunità per ogni piazza, circa un centinaio di persone tra adulti, giovani e coppie con bambini. Tra le piazze ricordiamo Piazza Bologna, Piazza di Ponte Milvio, Piazza San Giovanni, Piazza Re di Roma, Lungomare Duca degli Abruzzi a Ostia, Piazza del Risorgimento, Piazza Pio XI, Viale della Civiltà e del Lavoro
30/10/2012 23.11.49 29 ottobre 2012 Ai Reverendi Sacerdoti e Diaconi della Diocesi di Roma Cari Confratelli, si è appena concluso il Sinodo dei Vescovi al quale ho avuto la gioia di partecipare. Per tre settimane i Pastori rappresentanti di 14 Chiese Orientali e di 114 Conferenze episcopali, sotto la guida del Santo Padre, hanno riflettuto e dialogato sul tema La nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede. Un argomento decisivo per la Chiesa e la sua missione oggi. Al termine dei lavori, preparati da un documento inviato ai partecipanti nei mesi precedenti e introdotti da una relazione generale, è stato consegnato al Papa il fascicolo delle proposizioni per la stesura dell’Esortazione Apostolica. leggi tutto »
29/10/2012 0.09.16 "Il primo e insostituibile apporto che la vita consacrata può offrire alla Chiesa di Roma è quello della testimonianza della radicalità evangelica dell'amore, nella convinzione che la società secolarizzata non può ritrovare e riconoscere Dio senza lo spirito delle beatitudini e dei consigli evangelici." (Libro del sinodo, 28)
01/09/2012 13.17.02A Lourdes i giovani incontrano il “Sì” di Maria. Il consueto pellegrinaggio diocesano a Lourdes organizzato dall’Opera Romana Pellegrinaggi ha visto quest’anno per la prima volta la presenza di circa 160 giovani tra gli oltre 1500 pellegrini presenti dal 27 al 31 agosto nella citta di Santa Bernadette. A loro il cardinale vicario, Agostino Vallini, si è rivolto per un incoraggiamento ad imitare la Madonna nel “sì” alla chiamata del Signore. In una catechesi tenuta al “Villaggio dei giovani” martedì 28 agosto, il cardinale li ha invitati a non desistere di fronte al turbamento che generalmente provoca l’incontro con Dio: “La risposta di Dio all’inquietudine conseguente alla sua chiamata – ha ricordato il porporato – è l’esortazione che l’angelo fa a Maria: “Non temere”. E Maria pur non avendo capito si fida, crede. Poi dirà il suo “sì” frutto di una ricerca, di un travaglio interiore ed anche della fede”. Alla domanda di un giovane che ha sottolineato come oggi sia difficile discernere la vocazione già prima di capire come portarla a compimento, il cardinale ha risposto che occorre la preghiera, senza affrettare i tempi, e magari l’aiuto di un padre spirituale. Il pellegrinaggio dei giovani si affianca a quello tradizionale dei fedeli delle parrocchie romane che quest’anno meditano su: “La piccola Bernadette e il Rosario”. A questo proposito il vescovo Guerino di Tora, che ha accompagnato il cardinale insieme al vescovo Lorenzo Leuzzi, ha sottolineato come il Rosario sia stato lo strumento che ha consentito a Bernadette di incontrare Maria e di conseguenza la preghiera che ha portato tanta gente a fare esperienza di Dio. 28 agosto 2012
05/08/2012 19.51.23Programma Pastorale Diocesano 2012-2013. Scrive S. Em. il Card. Agostino Vallini, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma: "La pubblicazione degli Atti del Convegno Ecclesiale Diocesano e del Calendario pastorale, tenutosi nello scorso mese di giugno nella Basilica di San Giovanni in Laterano, non è solo una bella consuetudine della nostra Diocesi ma soprattutto un aiuto per tutte le realtà ecclesiali della Diocesi di Roma, a cominciare dalle comunità parrocchiali, affinché possano camminare insieme e così offrire la loro concorde testimonianza alla città, in cui sono sempre più evidenti i segni di una progressiva secolarizzazione. Il Santo Padre Benedetto XVI, con la splendida lectio divina che ha aperto i lavori del Convegno, ci ha invitato a riscoprire la bellezza della fede battesimale e ci ha ricordato l’importanza di battezzare i bambini, perché solo la vita che è nelle mani di Dio, nelle mani di Cristo, immersa nel nome del Dio trinitario, è certamente un bene che si può dare senza scrupoli’ Con la mia relazione ho voluto poi indicare concretamente la strada che dobbiamo percorrere come Chiesa, perché possa rinnovarsi la pastorale battesimale, in particolare quella successiva alla celebrazione del sacramento per sostenere le giovani famiglie nel non facile ma bellissimo compito, di trasmettere la fede ai loro bambini. Nel testo di Mons. Andrea Lonardo troverete la presentazione dei sussidi preparati per questo scopo. Il prossimo Anno Pastorale ci vedrà, dunque, tutti impegnati in questo corale sforzo di annunciare nuovamente la fede agli abitanti di Roma. Le diverse iniziative proposte dagli Uffici del Vicariato intendono sostenere la quotidiana e faticosa azione evangelizzatrice delle parrocchie, delle cappellanie universitarie e ospedaliere, delle Associazioni e dei Movimenti, affinché la loro azione possa risultare ancora più efficace. L’Anno della Fede che vivremo sarà una ulteriore preziosa occasione per approfondire le ragioni della nostra adesione a Gesù Cristo, unico Redentore dell’uomo, e rinnovare il nostro impegno alla sua sequela con una vita segnata dalla testimonianza della carità e dall’annuncio del Vangelo. Offro questa piccola pubblicazione all’intera comunità diocesana con l’augurio che le parole e le iniziative in essa contenute diventino prassi comune dell’agire ecclesiale e producano abbondanti frutti di bene nelle nostre comunità e nell’intera città." Dal Laterano, 14 luglio 2012 Agostino Card. Vallini Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma. Visitate il Sito della Diocesi di Roma per leggere il documento originale all'indirizzo: http://www.vicariatusurbis.org/?p=1148
19/07/2012 2.30.30Seminario sui nuovi movimenti religiosi. Dal 21 al 26 luglio si terrà presso il Seminario Maggiore di Bressanone il seminario di studio “Nuovi movimenti religiosi: emergenza pastorale”, organizzato dall’Ufficio ecumenismo e dialogo, settore nuvoi culti, in collaborazione con l’Istituto superiore di scienze religiose “Ecclesia Mater”, l’Ufficio per la pastorale scolastica e l’Irc. Leggi tutto all'indirizzo internet: http://www.vicariatusurbis.org/?p=1143#more-1143
  
123